F1: Grosjean rinuncia, non correrà il Gp di Abu Dhabi

Pilota torna in Svizzera per curarsi dopo l'incidente in Bahrain

(ANSA) – ROMA, 06 DIC – Romain Grosjean non correrà l’ultimo Gp della stagione 2020 di F1, in programma domenica prossima ad Abu Dhabi. Dopo il terrificante incidente in Bahrain con la Haas, il pilota francese è stato sostituito da Fittipaldi nel week-end-bis in Bahrain e sarà così anche a Yas Marina, negli Emirati. Grosjean torna a casa, in Svizzera, come comunicato dal team statunitense, ma oggi probabilmente sarà presente nel paddock. E’ stata la stessa Haas stata la Haas a darne notizia, come poi ha confermato lo stesso Grosjean su Instagram: "È con grande tristezza che non potrò fare la mia ultima gara ad Abu Dhabi e stare lì con la squadra. Abbiamo provato il più possibile con il medico a recuperare le mie mani, ma il rischio di correre è troppo grande per la mia guarigione e per la mia salute – le parole del pilota -. Quindi è stata presa la decisione di non correre. È una delle decisioni più difficili della mia vita, ma ovviamente è una delle più sagge. Mi mancherà la squadra, ma la sosterrò come sempre". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.