Fa esplodere la casa per una delusione amorosa: 53enne patteggia
Cronaca

Fa esplodere la casa per una delusione amorosa: 53enne patteggia

Tutto pare fosse stato generato da una delusione amorosa. Da qui la decisione di farla finita. Un 53enne ha così messo in atto il suo proposito: far esplodere la casa dove viveva dopo averla saturata di gas. L’esplosione fu tremenda e distrusse l’abitazione, rese inagibile l’appartamento accanto e causò ingenti danni all’intera struttura che era stata investita dallo scoppio. Tutto avvenne in un comune della Bassa Comasca nel marzo del 2017. Lo stesso 53enne, soccorso con gravi ustioni, fu trasportato al Niguarda in codice rosso. L’uomo sopravvisse al suo intento. Ma la vicenda approdò sul tavolo della Procura di Como (pm Daniela Moroni) in quanto emerse da subito che lo scoppio non era stato accidentale, bensì provocato di proposito. La vicenda si è conclusa in Tribunale nelle scorse ore con il patteggiamento del 53enne (8 mesi) per il reato di crollo ed altri reati dolosi.

L’approfondimento sul Corriere di Como in edicola giovedì 22 marzo

21 Marzo 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto