Fabrizio Turba si dimette da consigliere comunale

Fabrizio Turba

Nell’ultima seduta consiliare del comune di Canzo Fabrizio Turba ha informato l’aula della sua volontà di dimettersi dall’incarico di consigliere comunale. “L’attuale situazione pandemica e le gravi difficoltà economiche e sociali che stiamo vivendo, – è stata la spiegazione di Turba – ci impongono il massimo sforzo propositivo e proattivo, assumendo a volte, delle scelte personali non piacevoli”.

In un altro importante passaggio dell’intervento, il sottosegretario regionale ha sottolineato che è stato costretto a tale scelta in quanto “credendo fermamente nel valore e nell’importanza del ruolo che ricopro, dopo una lunga e difficile riflessione” la doppia carica, quella di consigliere comunale e quella di sottosegretario regionale, non gli permetteva “più di poter agire al meglio”.

Turba ha poi voluto ringraziare la Comunità di Canzo e i cittadini per il sostegno di tutti questi anni decidendo per questo di rimanere a disposizione della Comunità. In conclusione, ha fatto un grande in bocca al lupo al neoconsigliere Elisabetta Daledo, convinto che “sarà assolutamente una valida rappresentante del nostro gruppo consigliere”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.