Faggeto, 20enne si tuffa nel Lago di Como e non riemerge più

Lido di Faggeto Lario, muore annegato un ragazzo ventenne

Tragedia a Faggeto Lario, nella zona del lido. Un ragazzo di 20 anni, attorno alle 17 si è tuffato nel lago per fare il bagno e non è più riemerso. Il giovane, di origine ghanese, potrebbe essere stato colto da un malore mentre era nel lago ed è scomparso sott’acqua.
Il ragazzo, che sarebbe un collaboratore del lido, era con alcuni amici che hanno subito dato l’allarme. Per le ricerche sono intervenuti i vigili del fuoco con i sommozzatori, gli operatori del presidio acquatico e una squadra di terra. L’elicottero del 118 si è levato in volo e ha sorvolato la zona per provare ad individuare il giovane.
Sono intervenuti anche i carabinieri e gli uomini della guardia di finanza. Il giovane si è tuffato nella zona di piazza Scotti, una delle più frequentate del paese.
Solo attorno alle 19 è stato individuato il corpo del ventenne, purtroppo ormai senza vita, che è stato poi recuperato dai vigili del fuoco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.