Fair play e verdetto condiviso: promossa la puntata lariana di “4 Ristoranti”

Un momento della puntata comasca di "4 Ristoranti"

Un verdetto che tutto sommato è stato condiviso dai telespettatori, che hanno anche apprezzato il fair play reciproco tra i titolari dei locali che sono stati protagonisti della puntata comasca di “Alessandro Borghese-4 Ristoranti”.
Un po’ come capita per le partite di calcio o per avvenimenti come il Festival di Sanremo, dopo la grande attesa per la trasmissione di Sky Uno e la Borghese-mania scatenatasi nel periodo delle registrazioni, al termine della messa in onda si sono subito scatenate le discussioni fra i telespettatori.
Come detto, alla fine il verdetto che ha premiato il “Cotto del Sergente” di Lora è stato condiviso. Una sfida decisa al fotofinish con la vittoria di un punto sull’”Imperialino” di Moltrasio. Quest’ultimo locale era in testa dopo le votazioni dei ristoratori, ma il voto di Borghese ha ribaltato la classifica. Terza posizione per “Villa Belvedere” di Argegno, quarta per “La cucina della Marianna” di Griante Cadenabbia. Apprezzato, come detto, anche il buon fair play fra i protagonisti, cosa che spesso non è capitata in altre occasioni, dove non sono mancate stilettate e colpi bassi.
Una curiosità: Alessandro Borghese ha anche dato un bonus di 5 punti dedicato al suo ristorante preferito per la preparazione del pesce di lago. In questo caso il prescelto è stato Villa Belvedere di Argegno.
Ora, per i non abbonati a Sky, l’attesa è di conoscere la data della replica “in chiaro” su Tv8, che però non è stata ancora definita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.