Fallimento Calcio Como: proseguono le convocazioni in Procura. Oggi interrogati gli indagati
Cronaca, Sport

Fallimento Calcio Como: proseguono le convocazioni in Procura. Oggi interrogati gli indagati

Il centro sportivo "Mario Beretta" di Orsenigo Il centro sportivo “Mario Beretta” di Orsenigo

Oggi è il giorno degli interrogatori di fronte al giudice delle indagini preliminari di Como, Maria Luisa Lo Gatto. Il magistrato che ha firmato l’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per gli ex vertici del Calcio Como – il presidente Pietro Porro e il vice Flavio Foti – sente i due indagati che avranno dunque l’occasione di ribattere alle accuse avanzate dalla Procura per voce del pubblico ministero Pasquale Addesso.

Non è detto tuttavia che scelgano di rispondere. Foti e Porro, assistiti dai legali, potrebbero anche decidere di avvalersi della facoltà di non rispondere per poi valutare con calma la strategia da tenere in questa vicenda.

Indagine che, nelle ultime ore, è proseguita con ulteriori convocazioni in tribunale per ascoltare la deposizione di persone informate sui fatti. È il caso ad esempio di Fabio Lori e Diego Foresti (rispettivamente direttore amministrativo e direttore generale della vecchia società) che sono stati ascoltati nella giornata di martedì, la stessa in cui è stata data esecuzione alle ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari.

10 gennaio 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto