Faloppio, pensionata truffata da finto tecnico

Fingendosi un tecnico del gas, ha truffato un’anziana di 75 anni, derubandola di 500 euro. Un copione tristemente noto, che questa volta, a Faloppio, è terminato però con l’identificazione del truffatore, un 21enne di origine siciliana, denunciato dai carabinieri.
Il giovane è entrato in azione giovedì mattina in una zona residenziale di Faloppio. Ha individuato la sua vittima, forse dopo aver provato a colpire in diversi appartamenti. Fingendosi un tecnico del gas, si è presentato a una pensionata di 75 anni, riuscendo a conquistare la fiducia della donna e, approfittando di un attimo di distrazione dell’anziana, le ha preso di mano la busta con il denaro ed è fuggito, dileguandosi.
Nonostante lo shock, la donna ha subito allertato le forze dell’ordine e ha fornito una descrizione precisa del truffatore ai carabinieri di Faloppio. I militari dell’Arma hanno individuato il finto tecnico, denunciato per truffa.

L’approfondimento sul Corriere di Como in edicola venerdì 27 gennaio

Articoli correlati