Falsi addetti, un avviso del Comune

OLGIATE COMASCO
Il Comune di Olgiate Comasco avverte i suoi cittadini: nessun addetto del municipio è autorizzato ad accettare prenotazioni per l’acquisto di materiale medico. La nota del Comune è giunta dopo la segnalazione della presenza, in paese, di due donne – una bionda più giovane e una bruna, più anziana – che nelle giornate scorse hanno visitato molte case spacciandosi per incaricate dal Comune di Olgiate Comasco e chiedendo 50 euro per effettuare prenotazioni di pannoloni, cerotti e altro materiale. «Il Comune di Olgiate non ha incaricato nessuno, tantomeno chiede soldi in contanti», si legge nella nota.

Lo stesso Comune invita a chiamare le forze dell’ordine se le due signore dovessero nuovamente presentarsi.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.