Falsi operatori dell’Asl in azione sul Lario

La sede dell'Asl di Como, in via Pessina La sede dell’Asl di Como, in via Pessina

L’Asl di Como mette in guardia i cittadini comaschi, soprattutto della zona della Lariana, per la presenza di due falsi “assistenti dell’azienda sanitaria locale”. I sedicenti operatori si presentano nelle case, senza preavviso telefonico, chiedendo di visionare la tessera sanitaria e facendo domande relative all’uso di farmaci o ausili terapeutici. Le segnalazioni sono arrivate in particolare dalla zona di Pognana Lario. “Nessun incaricato dell’azienda sanitaria effettua questi controlli – avvertono dagli uffici dell’Asl – e si invita pertanto a segnalare alle autorità di sicurezza eventuali richieste in tal senso”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.