Falso allarme in banca per passamontagna

Dopo segnalazione intervengono diverse pattuglie della Polizia

(ANSA) – BOLOGNA, 8 GEN – Un falso allarme è scattato questa mattina all’agenzia Unicredit di via Mattei, a Bologna, dove la Polizia è intervenuta all’orario di apertura dopo la segnalazione di una probabile rapina. Un passante ha chiamato il 113 spiegando di avere visto un uomo entrare in banca con addosso un passamontagna. Sono intervenute diverse pattuglie, ma poco poco dopo si è scoperta la verità: l’uomo scambiato per un rapinatore era in realtà uno degli impiegati che stava entrando in servizio, con ancora in testa il passamontagna da motociclista che indossava per proteggersi dal freddo in scooter. L’allarme è subito rientrato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.