Famiglie schiave delle dipendenze. “La Tenda” cerca volontari sul Lario

altSostegno a chi convive con alcol e droga

(a.cam.) «Un numero sempre maggiore di famiglie a Como convive ogni giorno con problemi legati ad alcol, droghe, gioco, disturbi dell’alimentazione. La famiglia soffre ma molto spesso non sa cosa fare. Le soluzioni però esistono».
È partito da qui l’impegno di sei coppie di coniugi comaschi che, insieme, hanno dato vita all’associazione “La Tenda”, nata con l’obiettivo di «promuovere il ruolo educativo della

famiglia attraverso azioni di informazione, formazione e sostegno». Il sodalizio, attivo dal 2010, sta rafforzando la presenza sul territorio ed è alla ricerca anche di nuovi volontari per rispondere a una richiesta di aiuto in costante crescita. Il gruppo assiste in media 10-12 famiglie a settimana.
«I casi di dipendenza da alcol, droghe, gioco, Internet e non solo sono in crescita – sottolinea il presidente, Luigi Golfetto – Sconvolgono le famiglie, alterano le relazioni sociali, sottraggono energie e salute a giovani, giovanissimi e adulti. Proponiamo per questo un percorso formativo e di sostegno che insegni a genitori, mariti, mogli e familiari le azioni da intraprendere e i comportamenti da mettere in atto per fare fronte alla complessità dell’evento, ridurre i danni e indurre le persone affette da dipendenza a curarsi».
Una risposta innovativa, che mette al centro l’intera famiglia. «Si tratta – spiegano i promotori – di dare forza alla famiglia come luogo naturale di vita e sviluppo della persona».
«La nostra associazione – sottolinea ancora il presidente – aiuta le famiglie al cui interno c’è una dipendenza, grazie all’intervento di psicologi, psichiatri ed esperti del settore, a gestire la situazione. L’obiettivo è dare sollievo alla famiglia e arrivare anche al recupero del malato».
“La Tenda” ha una sede amministrativa a Cermenate. Gli incontri si svolgono al momento a Copreno di Lentate (Monza Brianza), ma presto dovrebbe essere attivata una nuova sede proprio nel Canturino. Info sul sito Internet www.associazione-latenda.it.

Nella foto:
L’alcolismo è solo una delle dipendenze che possono mettere in ginocchio una famiglia

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.