Familiari e amici a Moltrasio uniti nel dolore per l’ultimo saluto a Tatiana

Funerale Tatiana Ortelli

Tatiana tutta sorridente e pronta per iniziare a mettersi al lavoro in giardino.
L’ultima foto che la 24enne aveva scelto per il suo profilo sui social è stata utilizzata sabato dai familiari per l’ultimo saluto alla giovane cuoca di Moltrasio, morta il 3 giugno scorso dopo che l’auto sulla quale viaggiava con un amico è volata nel lago, in via per Cernobbio.
Un’immagine stampata sui manifesti e posata in una cornice sulla bara attorno alla quale, nel cimitero del paese rivierasco, si sono riuniti familiari e amici per l’addio alla ragazza.
Nel rispetto delle norme per l’emergenza sanitaria, decine di persone, compresi diversi parenti i tanti amici, ma anche molti residenti nel paese del Basso Lario, si sono riunite al cimitero per dimostrare un gesto di affetto a Tatiana Ortelli e la vicinanza ai genitori e ai familiari.
Nei prossimi giorni, la 24enne sarebbe partita per il suo nuovo lavoro, sempre come cuoca, in un villaggio turistico in Sardegna.
L’incidente della notte del 3 giugno scorso ha sconvolto l’intera comunità di Moltrasio, dove vivevano sia Tatiana sia Nikolai Saldarini, il 24enne che era alla guida della Fiat Panda volata nel lago in via per Cernobbio.
I due amici avevano trascorso la serata di martedì nel centro del capoluogo lariano e sulla via del ritorno hanno avuto l’incidente costato la vita alla ragazza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.