Alessandro Fancellu, storico bronzo ai mondiali di Innsbruck. Oro alla promessa Evenepoel
Sport

Alessandro Fancellu, storico bronzo ai mondiali di Innsbruck. Oro alla promessa Evenepoel

Meritatissimo bronzo per  Alessandro Fancellu a Innsbruck: il 18enne di Binago, portacolori del Club Ciclistico Canturino oggi pomeriggio è arrivato terzo  ai Mondiali di ciclismo di Innsbruck, in Austria, nella gara degli Juniores. Un risultato storico per l’atleta di Binago, il Canturino, la sua squadra e per tutto il ciclismo comasco. La prova in linea si  è disputata sulla distanza di 134 chilometri ed è stato vinta dalla promessa belga Remco Evenepoel, che ha preceduto il tedesco Marius Mayrhofer e il giovane lariano. Fancellu  per tutta la gara è stato nelle posizioni di testa e nel finale ha avuto il merito di scattare, quando ormai Evenpoel e Mayrhofer non erano più raggiungibili ed è riuscito a battere in volata in un appassionante testa a testa lo svizzero Alexandre Balmer. A Innsbruck la squadra azzurra schierava sei atleti. Oltre a Fancellu erano al via Gabriele Benedetti, Marco Frigo, Andrea Piccolo, Samuele Rubino e Antonio Tiberi.

Alessandro Fancellu Innsbruck
Alessandro Fancellu sul podio di  Innsbruck
27 settembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto