Fase 2: Gelmini, Sala faccia controlli

Non si capisce perchè multe solo per commercianti

(ANSA) – ROMA, 8 MAG – "Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala è molto arrabbiato per le ‘vergognose’ immagini dei Navigli affollati di gente, e minaccia la loro chiusura. Non si capisce però come sia possibile che a Milano controlli e multe arrivino solo per i commercianti che protestano per lavorare, mentre nessuno vigila sul rispetto delle regole di distanziamento sociale ai Navigli. Quelle immagini sono preoccupanti ed è giusto chiedere la collaborazione dei cittadini: forse però più che pensare a chiusure, basterebbe la presenza, anche solo con funzione, dissuasiva della polizia municipale. Con meno proclami e più prevenzione, si otterrebbe di più". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati e consigliere comunale a Milano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.