Fase 2: Maggino, task force ora al lavoro su turismo

Riflettere su nuove modalità più sostenibili

(ANSA) – ROMA, 08 MAG – "Un settore che deve trovare un ascolto e un’attenzione importante rispetto al tema della riapertura è il turismo" che "è all’attenzione della task force". Lo ha detto all’ANSA Filomena Maggino, consigliere della presidenza del Consiglio a capo della Cabina di Regia ‘Benessere Italia’, e membro della task force per la ‘fase 2’ presieduta da Colao. Il turismo, secondo la consigliera della presidenza del Consiglio, è un elemento "propulsivo dal punto di vista economico ma anche, se pensiamo alla qualità della vita, un aspetto che consente di coltivare il benessere dei cittadini". "Ha una complessità che va tenuta presente", ha sottolineato Maggino, ma l’emergenza Coronavirus potrebbe essere "l’occasione giusta per riflettere su nuove modalità": "Se il nostro Paese si facesse promotore di una nuova ottica di turismo più sostenibile, più equo – ha detto – saremmo di grande esempio". Secondo la presidente della Cabina di Regia ‘Benessere Italia’, l’Italia è pronta a vacanze a flusso controllato: "Io penso che questa esperienza sia stata importante per gli italiani, che abbia consentito loro di riflettere su tanti aspetti della vita – ha spiegato – e, tra questi, su quello relazionale da una parte e su quello ricreativo dall’altra". "Ci sono molte città che fino a poco tempo fa erano aggredite dal turismo di massa", ha aggiunto Maggino e ripensare un turismo che tenga conto dei pericoli del contagio "è già nelle corde dei cittadini", bisogna soltanto fare in modo che "certe richieste trovino delle risposte". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.