Fatturato servizi +6,4% nel secondo trimestre, +33,9% annuo

Dall'inizio della crisi ancora -43

(ANSA) – ROMA, 01 SET – Nel secondo trimestre dell’anno l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi cresce del 6,4% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un aumento tendenziale del 33,9%. Lo comunica l’Istat. L’incremento più forte è per le Attività dei servizi di alloggio e ristorazione (+34,6% sul trimestre e +99,1% sull’anno), che però non recupera tutto ciò che è stato perso dalla crisi. "Il livello complessivo resta inferiore a quello del quarto trimestre 2019 (l’ultimo antecedente la crisi)", con forti differenze settoriali: dal +11,5% per il commercio all’ingrosso, in questo arco temporale, al -43,2% per le attività di alloggio e ristorazione. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.