Fauci, il vaccino potrebbe essere pronto prima del previsto

'Non sono preoccupato da pressione dell'amministrazione Trump'

(ANSA) – ROMA, 02 SET – Il vaccino contro il coronavirus potrebbe essere pronto prima del previsto. Lo ha detto Anthony Fauci, direttore del National Institute of Allergy and Infectious Diseases e membro della task force della Casa Bianca contro la pandemia, in un’intervista al sito Kaiser Health News. L’infettivologo, entrato più volte in conflitto con il presidente Donald Trump sulla gestione della crisi, ha spiegato che se i risultati dei test clinici in corso saranno "straordinariamente buoni" ci sarà "l’obbligo morale" di interrompere la sperimentazione e iniziare a distribuire il vaccino. A proposito del rischio che l’amministrazione Usa possa fare pressioni sulla comunità scientifica e gli organismi federali che devono dare l’ok al vaccino in modo da approvarlo prima delle elezioni di novembre Fauci ha detto di ""non esserne preoccupato. "Se bisogna prendere una decisione su un vaccino devi assicurarti di avere le prove che sia sicuro ed efficace. Non sono preoccupato dalla pressione politica", ha detto il medico americano. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.