Favoreggiamento immigrazione,arresti Gdf

Operazione dei finanzieri ribattezzata 'Pay & Stay'

(ANSA) – BOLOGNA, 15 GEN – Gli uomini della Guardia di Finanza di Parma stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale della città emiliana nei confronti di sette persone con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Dalle indagini, dirette e coordinate dalla Procura della Repubblica di Parma nell’ambito dell’operazione ribattezzata ‘Pay & Stay’ sono emersi indizi di colpevolezza a carico di diversi soggetti impegnati a favorire la permanenza sul territorio dell’Unione Europea di persone prive dei requisiti richiesti. In particolare, è stata riscontrata la predisposizione e la presentazione di documentazione fiscale fittizia a favore di cittadini extracomunitari che avevano necessità di convertire o di rinnovare il permesso di soggiorno, nonché l’organizzazione di trasporti, dall’Italia verso altri Paesi dell’Ue di soggetti extracomunitari clandestini. Approfondimenti saranno svelati in una conferenza stampa alle 11.00 in Procura a Parma.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.