Fc Como, ultima chiamata. Lunedì la scadenza per consegnare i soldi

Akosua Puni Essien allo stadio Sinigaglia

La rassicurazione «i soldi arriveranno» è stata ripetuta all’infinito, ma è giunta ormai l’ultima chiamata per regolarizzare la situazione del Football Club Como. Anche ieri, il denaro atteso non è arrivato, almeno stando alle fonti ufficiali. Lunedì però sarà l’ultimo giorno utile per far avere alla Covisoc – la Commissione di Vigilanza sulle società di calcio professionistiche, un organismo interno alla Figc – la documentazione che attesti il pagamento degli ultimi stipendi relativi alla stagione 2016-2017. In mezzo c’è solo un fine settimana, con le banche chiuse e poche possibilità di arrivare alla fine della partita. L’ultima possibilità è affidata dunque a una soluzione last minute della vicenda che si trascina ormai da settimane.

Anche ieri, il portavoce della nuova società Gianluca Savoini ha ripetuto che i soldi non erano arrivati. «Le rassicurazioni sono proseguite ma i soldi non sono arrivati – ha ribadito – Noi siamo tutti pronti ma aspettiamo i soldi perché finché non c’è l’affiliazione non possiamo fare nulla. Restiamo fiduciosi nella proprietà ma non sappiamo cosa stia accadendo, se ci siano problemi tecnici, lungaggini burocratiche o altro. Aspettiamo cose che non possiamo cambiare. Quello che era di nostra competenza lo abbiamo fatto nei termini».

Per l’affiliazione alla Figc è necessario saldare il pagamento degli stipendi della stagione appena conclusa. I documenti per procedere sono pronti, ma per ora mancano i soldi, che devono arrivare dalla nuova proprietaria Akosua Puni Essien. La vicenda, tra rassicurazioni e rinvii, prosegue da giorni. La prima scadenza indicata era stata il 12 giugno scorso, ma per quella data i soldi non erano arrivati. Da allora, i rinvii sono praticamente quotidiani, e la situazione è di stallo. Un immobilismo e un’attesa che stanno bloccando anche l’organizzazione in vista dell’avvio del prossimo campionato. Inevitabile la preoccupazione dello staff italiano e degli stessi tifosi. L’ultima chiamata per la società azzurra risuonerà lunedì.

I dirigenti del Football Club Como? In Rete solo fantasmi

Articoli correlati