Fca: utile in calo, ma trimestre record

Confermati obiettivi 2020. Manley

(ANSA) – TORINO, 6 FEB – Fca ha chiuso il 2019 con un utile netto di 2,7 miliardi di euro, in calo del 19% e un utile netto adjusted di 4,3 miliardi di euro (-9%). I ricavi netti ammontano a 108,2 miliardi di euro e sono in calo del 2%. Il gruppo conferma gli obiettivi del 2020. "Il 2019 è stato un anno storico per Fca. Abbiamo continuato a creare valore per i nostri azionisti e intrapreso iniziative mirate alla crescita futura rafforzando in modo sostanziale la nostra posizione finanziaria, impegnandoci a investire in prodotti chiave e perfezionando un Combination Agreement con Psa", commenta l’ad Mike Manley. Nel quarto trimestre il gruppo ha registrato risultati record: utile netto a 1,6 miliardi di euro, in crescita del 35% sull’analogo periodo dell’anno precedente, utile netto adjusted a 1,5 miliardi di euro (+3%) e ricavi netti a 29,6 miliardi (+1%). La fusione con Psa "dovrebbe chiudersi alla fine del 2020 o all’inizio del 2021 e genererà sinergie che a regime sono stimate in circa 3,7 miliardi di euro su base annuale".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.