Fedez e Ferragni cercano casa sul Lago di Como

Chiara Ferragni in braccio a Fedez sul Lago di Como

I Ferragnez starebbero cercando casa sul Lago di Como.

L’imprenditrice digitale Chiara Ferragni e il marito cantante Fedez – al secolo Federico Lucia – durante l’estate erano stati più volte ospiti in alcune strutture alberghiere della provincia, anche con famiglia al seguito, immortalando le loro vacanze come consuetudine sui social, mostrando negli scatti di apprezzare molto la sponda comasca del Lario, dove ora sarebbero interessati ad acquistare una casa.

Tra le ipotesi più accreditate, al centro del loro interesse ci sarebbe Villa Barzaghi, una prestigiosa dimora storica a Civenna, frazione di Bellagio, che acquisterebbero reinvestendo i soldi ricavati dalla vendita di un appartamento a Los Angeles.

La villa d’epoca in stile liberty – come si legge su uno dei principali siti di vendite immobiliari – risale alla fine del 1800 ed è immersa in uno splendido parco di quattro ettari. Il prezzo sfiora i 3 milioni di euro, fermandosi a 2.950.000 euro, è dotata di 25 locali, la superficie dell’edificio principale raggiungerebbe i 1.300 metri quadri.

Disposta su quattro livelli, ha diversi ingressi, ma il punto forte sarebbe -spiega l’annuncio – “la splendida veranda che ospita un incantevole salotto vista lago”.

All’interno, mobili antichi e bellissimi affreschi, diversi locali adibiti a soggiorno e una grande cucina; almeno una decina le camere.

Completa la proprietà un casale in stile rustico con sassi a vista.

In attesa di scoprire se il Lago di Como avrà una nuova coppia vip, la notizia del possibile acquisto della villa da parte dei Ferragnez si è già diffusa nella zona, dove sarebbero anche stati avvistati, e ora gli abitanti sperano nello stesso effetto che George Clooney ha avuto su Laglio, una rivalutazione di case e territorio e un benefico rilancio dell’economia del paese.

View this post on Instagram

I like the view ❤️ #TheFerragnez

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.