Fedriga, su vaccini troppe tensioni, è scontro tra bande

'Non mettere su graticola chi non vuole siero. Occorre spiegare'

(ANSA) – TRIESTE, 23 LUG – "E’ importante accompagnare il Paese, vedo una tensione che mi preoccupa, uno scontro fra bande". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni intervenendo a Radio anch’io. Per Fedriga "non bisogna accusare nessuno e non bisogna mettere sulla graticola chi non vuole vaccinarsi, ma occorre spiegare". Secondo Fedriga, comunque, "le notizie false stanno devastando il Paese". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.