Ferie finite, traffico in tilt al viadotto dei Lavatoi

Traffico a Como

© | Il traffico in via Donatori di sangue a causa della chiusura del viadotto dei Lavatoi (Nassa)

Traffico in tilt lunedì nella zona del viadotto dei Lavatoi, dove sono iniziati i lavori per mettere in sicurezza il ponte, chiuso al transito dall’11 agosto. A mandare in crisi la viabilità non è stato però il cantiere, che non occupa la sede stradale, ma l’accresciuto flusso di veicoli in circolazione nel capoluogo, dovuto al fatto che per molti comaschi le ferie sono terminate e numerosi uffici e aziende hanno ripreso l’attività. Quello di lunedì, insomma, è stato un primo assaggio di vero caos, sebbene la città non sia ancora del tutto tornata alla normalità della ripresa post-vacanze. A farne le spese maggiori è stata, inevitabilmente, la zona attorno al viadotto, chiuso al traffico. In diversi momenti della giornata, la circolazione ha subito fortissimi rallentamenti, con la formazione di code. Le conseguenze più pesanti sul traffico si sono avvertite sulla direttrice via Donatori di sangue-via Turati. In particolare sullo stretto ponte della prima arteria, dove il traffico incessante e l’incrocio di mezzi pesanti ha determinato più di un momento caotico.

Articoli correlati