Fermi e Dotti rincarano la dose: «Dopo le parole vogliamo i fatti»

Aumenti sull’A9

«Ho sottoscritto con convinzione l’interrogazione a risposta immediata all’assessore Maurizio Del Tenno sui rincari spropositati nei pedaggi autostradali» è quanto afferma il consigliere regionale di Forza Italia comasco, Alessandro Fermi, che pone l’accento sui balzelli dell’A9. «Ci conforta il fatto che l’assessore Del Tenno sia con noi in questa vertenza, così come il ministro alle Infrastrutture, Maurizio Lupi, abbia ammesso l’iniquità del sistema. Ma ciò non basta». Sulla stessa

linea il consigliere di Fratelli d’Italia, Francesco Dotti. «Come gruppo consiliare abbiamo chiesto alla giunta regionale e al presidente Maroni atti chiari ed espliciti. Le dichiarazioni non bastano più: alla prossima conferenza Stato-Regioni, ci aspettiamo che Maroni faccia un deciso passo avanti e chieda di eliminare le discriminazioni».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.