Ferrari: +10% ricavi, alzati target 2020

La casa di Maranello approva conti

(ANSA) – TORINO, 4 FEB – La Ferrari ha realizzato nel 2019 ricavi netti pari a 3,8 miliardi di euro, con una crescita del 10,1% e dell’8,2% a cambi costanti. Le vetture consegnate hanno raggiunto le 10.131 unità, con un incremento di 880 unità o del 9,5% rispetto all’anno precedente. I conti dell’anno sono stati comunicati dalla casa di Maranello che ha rivisto i target 2020 al rialzo rispetto al piano annunciato nel Capital Markets Day del 18 settembre 2018: ricavi netti maggiori di 4,1 miliardi (la stima era maggiore di 3,8), ebitda adjusted tra 1,38 e 1,43 miliardi (maggiore di 1,3), ebit adjusted tra 0,95 e 1 miliardo (0,9). Invariata la stima del free cash flow industriale (maggiore di 0,4 miliardi). L’ebitda adjusted nel 2019 è pari a 1,26 miliardi, in aumento del 14% con margine pari al 33,7%. L’indebitamento industriale netto al 31 dicembre 2019 è pari a 337 milioni rispetto a 370 milioni a un anno prima.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.