Festa del solstizio d’estate a Villa Carlotta

V
Villa Carlotta
Villa Carlotta
Sarà un mese ricco di appuntamenti quello a Villa Carlotta a Tremezzina. La dimora  e i suoi giardini ospiteranno incontri, mostre e attività che ne valorizzeranno il patrimonio. Domenica 3 giugno, alle 15.30, si terrà il laboratorio “Il fiore: scrigno di vita, delizia delle muse”. Sarà l’occasione per approfondire i significati del fiore, non in quanto organo vegetale ma anche come delizia dei nostri occhi e fonte di ispirazione nelle arti. L’evento è pensato per adulti e per bambini. – Sabato 9 giugno, alle ore 11.30, nell’ambito della mostra Urpflanze di Giovanni Frangi – che si tiene nelle sale e nei giardini di Villa Carlotta ed è stata prorogata fino al 24 giugno – saranno organizzate attività per grandi e bambini. Villa Carlotta festeggia anche il solstizio d’estate, il 22 giugno, dalle 18.30 a mezzanotte. Prima una passeggiata alla ricerca delle erbe spontanee da utilizzare in cucina e poi al calar della sera, l’osservazione della volta celeste. Con il maître chocolatier Stefano Franzi si scopriranno i segreti della pasticceria dove le erbe spontanee fanno la loro parte.
A seguire, per “Sogno di una notte di mezza estate…” il professor Corrado Lamberti introdurrà all’osservazione del cielo notturno (l’evento si svolge in collaborazione con il Gruppo Astrofili Brianza; iscrizioni: www.villacarlotta.it). Dal 19 giugno all’1 luglio, la Wunderkammer di Villa Carlotta ospiterà la mostra Marina Fusari. Flores, appunti di fiori e acquerelli. Dalla raccolta di materiali, in giardino e nel bosco, prendono spunto le creazioni della pittrice in una ricerca continua dell’essenza e dell’anima della natura. Sabato 30 giugno, infine, da segnalare l’naugurazione dell’archivio Belloni-Zecchinelli, custode di una ricerca sulla storia dell’arte, l’archeologia, le tradizioni e i costumi del territorio lariano. Per oltre 50 anni, infatti, i coniugi Mariuccia Zecchinelli e Mario Belloni, hanno raccolto testimonianze, storie e reperti. Un immenso patrimonio di saperi che troverà una nuova “casa” proprio a Villa Carlotta. Info: www.villacarlotta.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.