Cronaca

Festa della Repubblica, niente ricevimento

La crisi e il 2 giugno – Via Volta ha annunciato la sospensione del tradizionale appuntamento di Villa Erba
Il prefetto: «È un segnale di attenzione verso i problemi di chi è in difficoltà»
La crisi cancella il tradizionale ricevimento organizzato dalla Prefettura a Villa Erba in occasione della Festa della Repubblica. Sabato prossimo, 2 giugno, la ricorrenza sarà celebrata soltanto con una cerimonia in piazza Duomo, organizzata in collaborazione con il Comune capoluogo.
«La decisione di non fare il ricevimento – si legge in una nota diffusa dalla Prefettura – è stata determinata dalla necessità che la cerimonia celebrativa della Festa della Repubblica si svolga in
un clima di sobrietà, tenuto conto della difficile congiuntura economica in atto».
Non si tratta di una semplice questione di risparmio. «Avremmo potuto organizzare il ricevimento a costo zero, o quasi, perché numerose aziende del territorio si sono offerte di sponsorizzare l’evento – ha sottolineato il prefetto di Como, Michele Tortora – Piuttosto, abbiamo preso questa decisione come segnale di attenzione alle tante persone che vivono un momento di difficoltà. Mi dispiace, perché non si è mai trattato di un evento mondano ma di un’occasione di incontro tra rappresentanti delle istituzioni e della società civile. Abbiamo ritenuto giusto fare questa scelta».
Prefettura e Comune di Como invitano, comunque, i cittadini a partecipare alla cerimonia celebrativa in programma in piazza Duomo a partire dalle 10.30. Nell’occasione, verranno consegnate le onorificenze dell’Ordine al merito della Repubblica italiana e le medaglie d’onore ad alcuni reduci dei campi di prigionia in Germania durante l’ultima guerra mondiale. I ragazzi che hanno raggiunto la maggiore età nel 2012 saranno ospiti d’onore e riceveranno dalle mani del prefetto e del nuovo sindaco, Mario Lucini, la bandiera italiana e una copia della Costituzione.
«Naturalmente mi auguro che la partecipazione sia numerosa – conclude il prefetto – e che il 2 giugno sia onorato con una bella festa di piazza».

Anna Campaniello

Nella foto:
Un’immagine di repertorio della Festa della Repubblica a Villa Erba. Quest’anno l’evento non sarà più organizzato
29 Maggio 2012

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto