Fiera di Sant’Abbondio senza tendone, cibo solo da asporto

cuochi fiera Sant'Abbondio

Quest’anno la storica fiera di Sant’Abbondio si svolgerà ugualmente, anche se in una forma inedita a causa del Covid e delle misure tutt’ora in vigore per il contenimento dei contagi. L’ufficio Turismo sta organizzando la manifestazione in un unico giorno, domenica 30 agosto, nell’area mercatale di viale Cesare Battisti e viale Cattaneo.

Sono stati pubblicati gli avvisi per realizzare il mercato occasionale agricolo con vendita di prodotti agroalimentari tipici e tradizionali di qualità provenienti dal territorio provinciale e aree circostanti, il mercato a km 0 con prodotti delle imprese agricole locali.

Anche se non sarà possibile utilizzare la tensostruttura nell’area di Sant’Abbondio, è stata avviata la procedura per individuare enti e associazioni no profit che facciano esclusivamente asporto di piatti tipici, proposte gourmet legate al territorio, vini e birre locali. Entrambi gli avvisi scadono il 16 agosto. Non si perderà nemmeno la tradizionale fiera zootecnica, e anzi, Como sarà la prima città a organizzarne una dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.