Filippine, 2 morti e 84 feriti nel sisma

Salvate sei persone intrappolate in un edificio di Davao del Sur

(ANSA) – DAVAO (FILIPPINE), 16 DIC – E’ di almeno due morti e 84 feriti l’ultimo bilancio ufficiale del forte terremoto di magnitudo 6.7 avvenuto ieri sull’isola filippina di Mindanao. Proseguono intanto le operazioni di soccorso, nelle quali sono state tratte in salvo sei persone che erano rimaste intrappolate in un edificio crollato a Padada, nella provincia di Davao del Sur.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.