Fillea Cgil, Vaccaro è segretario generale

da sinistra: Alessandro Pagano (segretario regionale Cgil Lombardia), Luca Vaccaro, Umberto Colombo (segretario provinciale Cgil Como), Renzo Andreotti (segretario uscente Fillea Cgil Como), Alessandro Genovesi (segretario nazionale Fillea Cgil) e Ivan Comotti (segretario regionale Fillea Cgil)

Oggi a Sala Comancina l’assemblea generale della Fillea Cgil di Como che riunisce e rappresenta i lavoratori del settore legno e arredo, ha eletto Luca Vaccaro segretario generale della Fillea di Como con 19 voti a favore ,1 contrario e 1 astenuto.       Luca Vaccaro ha 45 anni, è sposato e ha 3 figli, vive a Erba. Nel novembre 2003 si laurea con 110 e lode in Filosofia presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’università degli studi di Milano.       Entra nel mondo del lavoro nel 2004 svolgendo lavori di ricerca e, fino al 2007, svolge attività di formatore culturale seguendo anche le relazioni con il pubblico.       In questo periodo si iscrive alla categoria Nidil (Nuove identità del Lavoro) della Cgil di Como per difendere, da lavoratore, i suoi diritti, e inizia a lavorare nel 2005 anche per il Caaf della Cgil di Como nel corso delle campagne 730 e nel 2006 in Federconsumatori Como.       Nel dicembre 2007 entra in Fillea di Como seguendo i lavoratori dell’artigianato, svolgendo attività di sindacalizzazione nelle piccole e medie imprese dei settori del legno e dell’edilizia con la conseguente attività di vertenzialità.       Nel marzo del 2012 inizia l’attività di tutela dei lavoratori coinvolti in crisi aziendali nel comparto artigiano. Segue, per la confederazione, le relazioni sindacali nella bilateralità artigiana: Rsb, consigliere Opta (dal 4/2015 coordinatore dell’organismo paritetico), membro Cpt- Elba e commissione Fondartigianato, sportellista Sanarti e Wila.       Nel settembre del 2017 entra in segreteria della Fillea di Como e segue le relazioni sindacali negli impianti fissi (legno, manufatti in cemento e lapidei) e nel settore edile. Vice-presidente e in seguito componente CdA Ente scuola provinciale edile e Comitato paritetico territoriale. componente consulta Ccnl legno industria e artigiano. Continua, per la Cgil di Como, a seguire i lavoratori nel comparto artigiano.       «L’elezione a segretario generale della Fillea Cgil di Como – commenta Luca Vaccaro – mi investe di responsabilità importanti per rappresentare al meglio i Lavoratori della filiera e le ragioni del lavoro edile nei confronti delle controparti e negli enti bilaterali. Ringrazio tutte le delegate e i delegati, tutti i funzionari politici della struttura della Fillea di Como per il prezioso lavoro che hanno svolto in questi difficili anni e durante i terribili mesi della pandemia da Covid 19 Il lavoro della Cgil è sempre frutto di un lavoro di squadra, di passione e di militanza».   «L’attenzione della Fillea di Como sarà da subito rivolta – prosegue Luca Vaccaro- al rinnovo del contratto territoriale dei lavoratori edili, alla contrattazione di II livello del comparto Legno e arredo e ad aumentare i luoghi di lavoro sindacalizzati. Proseguiremo la costante azione unitaria di contrasto nei confronti degli infortuni sul lavoro che colpiscono gravemente il settore».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.