Finale scudetto: parte male l’Hockey Lugano di Morini

Non è iniziata bene la finale per lo scudetto di hockey su ghiaccio svizzero per il Lugano, in cui milita il giocatore comasco Giovanni Morini. Nel primo incontro, disputato nella Resega della città ticinese, hanno infatti avuto la meglio gli ospiti dei Lions Zurigo, che si sono imposti per 1-0. Decisiva la rete di Kunzle al 34’13”.

Dopo il primo match, disputato ieri sera, ci sarà l’alternanza fissa con la pista di Zurigo, l’Hallenstadion. Le altre date della sfida per il titolo rossocrociato sono il 14, 16, 18, 21, 25 e 27 aprile, con il Lugano che ha il vantaggio dell’eventuale ultimo incontro, il settimo,  sulla pista di casa che ieri sera ha peraltro registrato il “tutto esaurito”. Ma il forte impatto del pubblico evidentemente non è bastato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.