Fine della quarantena per 181 francesi

Dopo 14 giorni in un villaggio vacanze nel sud della Francia

(ANSA) – PARIGI, 14 FEB – I primi 181 francesi rimpatriati dalla Cina a causa del coronavirus sono usciti oggi dal villaggio vacanze di Carry-Le-Rouet, nei pressi di Marsiglia, nel sud del Paese, dove sono state poste in quarantena per 14 giorni. Sono stati tutti dichiarati non contagiosi e a tutti è stato rilasciato un certificato medico in questo senso, ha precisato all’agenzia France Presse un responsabile della Croce Rossa che gestisce il sito. Questa mattina, alle 6.30, le prime persone confinate sono uscite dalla zona protetta per tornare alla vita normale.(ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.