Fine stagione in C, polemiche e ricorsi annunciati

Monza Juventus Under 23

Giorni tutt’altro che semplici in Lega Pro. L’ultima assemblea ha lasciato una serie di strascichi. Il primo è il mancato gradimento del criterio che potrebbe portare il Carpi in serie B quale quarta promossa a fianco delle prime tre, Monza, Reggina e Lanerossi Vicenza. Si parla di una media ponderata tra gare giocate e punti conquistati, ma le formazioni più a ridosso contestano il calcolo e hanno già annunciato che potrebbero fare ricorso. In prima linea Bari e Reggio Audace, supportate, da quanto emerso, anche da Ternana, Padova e Carrarese.
Non mancano proposte, come quella di far disputare una Final eight per attribuire il posto mancante in serie B. Una soluzione che non dispiacerebbe al presidente della Federcalcio Gabriele Gravina, che si sta muovendo con il Governo per poter ricominciare con le partite e che potrebbe portare avanti le sue richieste con più forza anche con gli eventuali match di C da disputare.
La decisione finale peraltro toccherà proprio alla stessa Figc in un consiglio che però per ora non è stato ancora fissato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.