Finiscono in auto nella scarpata, paura per due anziani

alt Lo schianto è avvenuto in viale Lombardia. L’uomo avrebbe sterzato all’ultimo momento per evitare le vetture ferme, finendo fuori strada in un punto non protetto dal guardrail
Marito e moglie di Ponte Lambro protagonisti di un brutto incidente ad Albese con Cassano. La donna è grave

Forse una distrazione, forse il sole. Un attimo di indecisione. Poi, davanti alla sua Panda, si è materializzata una coda di auto. L’istinto lo ha spinto a sterzare per evitare l’impatto. È iniziata in questo modo la carambola che ha poi portato una donna di 82 anni, moglie del conducente della Panda, in ospedale a Gravedona in prognosi riservata a causa di un politrauma.
La situazione è grave e l’anziana è ricoverata nel reparto di Rianimazione.
L’incidente è avvenuto ieri mattina

intorno alle 10 ad Albese con Cassano in viale Lombardia, il nome della strada di collegamento tra Lecco e Como nel territorio del Comune lariano.
La Panda procedeva proprio in direzione di Como, quando all’altezza del cimitero di Albese si è trovata di fronte alla fila di auto ferme.
L’uomo al volante, un 82 enne di Ponte Lambro, ha sterzato bruscamente per evitare l’impatto, senza tuttavia calcolare che a lato della carreggiata, in quel punto della provinciale, c’è una scarpata di qualche metro che finisce sulla sottostante via Pellegrini. L’auto si è anche ribaltata fermandosi vicino a una ditta. Immediata è partita la chiamata al 118 per chiedere l’arrivo dei soccorsi. Sul posto sono giunte un’auto medica, due ambulanze e pure l’elicottero del 118.
L’uomo è uscito con le sue gambe dall’abitacolo e, da quanto è stato possibile appurare dopo il trasporto all’ospedale Fatebenefratelli di Erba, non sarebbe in gravi condizioni. Decisamente più complicato il quadro clinico della donna – anche lei di 82 anni – che è invece stata soccorsa all’interno dell’auto e poi trasportata d’urgenza in elicottero all’ospedale di Gravedona. La prognosi, come detto, è riservata e l’anziana – ricoverata nel reparto di Rianimazione con un importante politrauma – è in gravi condizioni.
Ad Albese con Cassano sono arrivati anche i vigili del fuoco e gli uomini della polizia locale dei comuni di Albavilla e di Albese con Cassano. E sono proprio questi ultimi che stanno studiando la dinamica dell’accaduto dopo aver effettuato i rilievi.
Pare comunque che la coppia di anziani – come detto – abbia fatto tutto da sola, finendo poi con il carambolare giù dalla scarpata in un punto dove viale Lombardia non è protetto da alcun guardrail ed è dunque assai pericoloso.

M.Pv.

Nella foto:
La Fiat Panda della coppia di Ponte Lambro ferma in basso alla scarpata che costeggia viale Lombardia (foto Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.