Finto militare e ‘007’ arrestato dopo truffe in serie

Avrebbe ingannato anche politico. Come film 'Prova a prendermi'

(ANSA) – MILANO, 16 GIU – Un presunto truffatore seriale, che con "divise" e documenti falsi, riusciva a spacciarsi per appartenente "alla Marina militare", all’Aise e ai "servizi di sicurezza del Vaticano", è stato arrestato dai carabinieri su ordine del gip di Milano Fioretta, nell’inchiesta dell’aggiunto Pedio e del pm Stagnaro. Guido Umberto Farinelli, accusato di truffa e altro, avrebbe ingannato forze dell’ordine e un politico per un caso di "sostituzione di persona". Simile al personaggio di ‘Prova a prendermi’ interpretato da Di Caprio, ha fatto comparire sul web il suo nome legato falsamente ai casi Abu Omar e alla liberazione di Giuliana Sgrena. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.