Fiom: "Per ripresa Fca Melfi determinante filiera trasporti"

Dal 21 maggio riguarderà circa seimila lavoratori

(ANSA) – POTENZA, 09 MAG – "Resta determinante, per la garanzia della salute dei lavoratori, la filiera dei trasporti che va garantita a tutti e in sicurezza": Lo ha scritto – in una nota – la Fiom Cgil, evidenziando che "dal primo turno di giovedì 21 maggio" nello stabilimento Fca di Melfi (Potenza) "riprenderanno le produzioni di tutti i modelli realizzati nello stabilimento". "Questa ripresa – hanno aggiunto i dirigenti del sindacato metalmeccanico – interesserà circa seimila lavoratori che lavoreranno su tre turni, da lunedì a venerdì, con produzioni analoghe a quelle che erano impostate prima della fermata ovvero 335 vetture a turno". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.