Fischietti contro la Ztl: nuova convocazione per lunedì sera

1luminiFischietti, tappi per le orecchie e un adesivo contro il sindaco Mario Lucini. È questo il kit anti-Ztl confezionato per la prossima manifestazione del comitato Como di Tutti.  La protesta contro la chiusura di piazza Roma e l’allargamento della zona traffico limitato si preannuncia molto rumorosa. Lunedì, alle 20.15, la terza puntata dello scontro tra la giunta Lucini e il comitato sarà – nelle intenzioni dei promotori – assordante. «Ci sentiranno fino a Brunate», è la promessa.

La convocazione per il nuovo corteo è arrivata venerdì. Portavoce e ideatore, così come nelle settimane scorse, il consigliere comunale di “Adesso Como”, Alessandro Rapinese.
«Abbiamo capito che il sindaco ha qualche disturbo all’udito. Bene, stavolta andremo fuori da Palazzo Cernezzi con i fischietti. Ci sentirà. Eccome se ci sentirà», dice Rapinese.
Il comitato Como di Tutti distribuirà ai partecipanti fischietti e tappi per le orecchie oltre a un adesivo con una scritta emblematica Lucini go home. Lunedì scorso, invece, la manifestazione si era svolta con i lumini (nell’immagine). 
«Un sindaco che non ascolta il proprio popolo – si legge nella convocazione del comitato – può fare soltanto una cosa, andare a casa. Ci ha ignorato troppo a lungo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.