Floyd, Trump twitta: ‘Law and order’

Presidente Usa in Casa Bianca assediata da proteste pacifiche

(ANSA) – WASHINGTON, 6 GIU – Donald Trump, nel giorno in cui l’America intera marcia contro il razzismo e la polizia violenta, rompe un silenzio durato ore e twitta ‘Law and order!’, ordine e legalità. Un messaggio lanciato dall’interno di una Casa Bianca mai cosi’ blindata e assediata da decine di migliaia di manifestanti pacifici, che da ore protestano anche per le strade della capitale Washington. E il muro fatto innalzare da Trump a protezione della residenza presidenziale è stato tappezzato di poster, bandiere, disegni e cartelli con gli slogan della protesta. Le barriere di cemento e recinzioni metalliche sono state decorate con fiori, fiocchi colorati, origami, palloncini in quella che si e’ trasformata in una sorta di esibizione, una mostra improvvisata con tutti i simboli di chi e’ sceso in strada per denunciare il razzismo, la violenza della polizia e per chiedere un reale cambiamento.

Svizzera-Vaticano-Londra, il giallo dei conti sequestrati. Adnkronos chiama in causa anche il comasco Alberto Perlasca

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.