Foglio di via per padre e figlio siciliani

TRUFFA DELLO SPECCHIETTO
Foglio di via obbligatorio e divieto di tornare sul Lario per tre anni. Questo il provvedimento assunto ieri dal questore di Como a carico di un 38enne di Noto (Siracusa) e del figlio di quest’ultimo, 19 anni. I due sono stati fermati da una pattuglia della polizia di frontiera all’uscita del parcheggio del Gran Mercato di Sagnino. Dal controllo è risultato come i due avessero a carico numerosi precedenti per truffa e, in particolare, per la cosiddetta truffa dello specchietto, commessa in molte località italiane. Dall’auto è spuntato fuori proprio uno specchietto retrovisore, «probabilmente destinato a mettere a segno l’ennesima truffa», dicono i poliziotti. Considerate le circostanze, entrambi sono stati colpiti dal provvedimento del foglio di via con divieto di tornare a Como per tre anni. Il 19enne è stato anche multato con un verbale da 76 euro e 10 punti in meno sulla patente per guida senza cintura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.