Fondi Lega: presunto prestanome scarcerato, ai domiciliari

Accolta richiesta difesa

(ANSA) – MILANO, 20 NOV – È stato scarcerato e posto agli arresti domiciliari Luca Sostegni, il presunto prestanome del commercialista Michele Scillieri, in cella dallo scorso luglio nell’ambito dell’indagine milanese su Lombardia Film.Commission e sui presunti fondi neri alla Lega. Lo ha deciso oggi il gip Giulio Fanales, accogliendo la richiesta della difesa. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.