Fondi Lega: Riesame, contabili restino a domiciliari

Confermata ordinanza gip. Motivazioni giudici entro 15 giorni

(ANSA) – MILANO, 02 OTT – Il Tribunale del Riesame di Milano ha confermato la misura degli arresti domiciliari per Alberto Di Rubba e a Andrea Manzoni, revisori contabili per la Lega in Parlamento, nell’inchiesta del procuratore aggiunto Eugenio Fusco e del pm Stefano Civardi sul caso Lombardia Film Commission e su presunti ‘fondi neri’ per il partito. Le motivazioni del provvedimento saranno depositate in una quindicina di giorni. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.