Fonseca "Calafiori? Dire che è il migliore non aiuta"

Il tecnico Roma: "E' un giovane forte e su cui puntiamo"

(ANSA) – ROMA, 05 DIC – "Per me Calafiori deve ancora crescere, è giovane e ha talento. Per voi è il migliore al mondo, questo non lo aiuta. Ha fatto una buona partita, mi piace, è un giovane su cui crediamo per il futuro". Così Paulo Fonseca alla vigilia del match con il Sassuolo, in cui la Roma avrà ancora emergenza in difesa: "La verità è che non abbiamo molti difensori centrali, ma anche Fazio e Kumbulla sono stati tanto fermi e non sono al meglio". A centrocampo, invece, resta ancora un ballottaggio. "Giocheranno due calciatori tra Pellegrini, Diawara e Villar" ha spiegato l’ex Shakhtar. Non è comunque preoccupato Fonseca che ha avuto ottime risposte dal turn over. "Con un’identità è più facile entrare in campo per chi di solito ha meno spazio. Sentire che tutti sono pronti per me è positivo" ha concluso l’allenatore. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.