Fontana a Iss, Tar dimostrerà che abbiamo ragione

'Uscite a orologeria per colpire la Lombardia'

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – "Aspettiamo fiduciosi il giudizio del Tar del Lazio per dimostrare che abbiamo ragione noi": il presidente della Lombardia Attilio Fontana replica in questo modo al comunicato dell’Iss che parla di 54 segnalazioni di errori alla Lombardia da maggio, "In difficoltà per proprie mancanze – ha commentato -, l’Istituto Superiore di Sanità continua a spostare il tiro da quello che è il vero tema, ovvero il mal funzionamento dell’algoritmo per il calcolo dell’Rt". Fontana parla di "uscite a orologeria" per "colpire la Lombardia. Non solo dal Governo, ma ora anche da quello che dovrebbe essere un organo terzo come l’Iss". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.