Tennis, Fossati vince e sogna il Challenger

alt

Al giovanissimo del Tennis Como potrebbe essere assegnata una wild card per il doppio

Vittoria in casa per Carlo Alberto Fossati, 15 anni, giocatore del Tennis Como che ha conquistato sui campi in terra rossa di Villa Olmo il torneo nazionale di terza categoria che ha visto al via ben 64 giocatori. In finale, il tennista lariano ha battuto in tre set con il punteggio di 6-2, 2-6, 6-4 l’esperto portacolori del Tennis Club Lariano Simone Filoni.
In precedenza, in semifinale erano stati costretti ad arrendersi ai giocatori comaschi sia Alessandro Angelini (della Scuola Set Milano)

sia Gabriele Vedani (del Tennis Club Tosi).
Il successo è stato accolto con molta soddisfazione al Tennis Como, tanto che gli organizzatori del futuro Challenger internazionale, torneo da 30mila dollari che scatterà all’ultima settimana di agosto proprio a Villa Olmo, sarebbero intenzionati ad assegnare al giovane Fossati una wild card per prendere parte al torneo di doppio del Challenger.
Il compagno dovrebbe essere un altro giovanissimo portacolori del club comasco. Le decisioni finali verranno comunque rivelate al momento della presentazione del torneo internazionale che avverrà il 24 agosto a Villa Olmo.
Tornando al torneo di terza categoria nazionale, l’evento è stato organizzato per la prima volta sui campi del circolo di via Cantoni.

Nella foto:
Il vincitore del torneo nazionale ospitato dal Tennis Como

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.