Foulard Mantero per le pazienti seguite dalla “Tullio Cairoli”

Un foulard pregiato, realizzato in seta dalla Mantero per coprire il capo delle pazienti oncologiche, ovvero di donne, che a causa di chemioterapie e radioterapie, devono spesso subire anche l’ulteriore disagio della perdita dei capelli.

Questa l’iniziativa promossa dal Rotary Club Appiano Gentile e delle Colline Comasche che ha donato i foulard l’altra sera durante la conviviale alla Cooperativa L’Ancora di Lurate Caccivio.

I foulard Mantero sono per le pazienti oncologiche seguite dall’associazione  Centro di Riferimento Oncologico “Tullio Cairoli”. 

La donazione dei foulard della Mantero Seta

I pregiati copricapo sono stati consegnati da Paola Mognoni, presidente del Rotary Club, Mariangela Ferradini, membro del club e primario di Nefrologia e Dialisi dell’Asst Lariana e Francesca Tongiorgi di Mantero a Monica Giordano, primario di Oncologia dell’Asst Lariana e presidente della onlus, e Antonietta Antonacci, coordinatrice dei volontari dell’associazione.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito di “Dee di Vita”, progetto solidale nato da una partnership tra Mantero e Ospedale San Raffaele in occasione dell’ideazione di uno speciale turbante realizzato dal team creativo di Mantero.

Il copricapo è stato realizzato grazie ai preziosi consigli delle pazienti che hanno partecipato a Salute allo Specchio, un progetto di supporto psico-sociale dedicato a tutte le donne in cura per una patologia oncologica presso l’Ospedale San Raffaele.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.