Fracassoni al volante, due giovani denunciati a Lugano

cartello lugano

La passione per le auto super customizzate, per le marmitte e gli scarichi rumorosi è costata cara a due giovani che scorrazzavano con le loro auto tra le strade del Luganese, in Canton Ticino.

Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano hanno denunciato due automobilisti per infrazione alle norme della circolazione e stato difettoso dei veicoli. Le denunce sono stati effettuate nell’ambito dei controlli della circolazione “mirati alla repressione dei rumori molesti”, spiegano nella nota della Cantonale.

“La prima auto, con alla guida un 25enne cittadino svizzero domiciliato nel Luganese, è stata bloccata da agenti della Polizia cantonale il 22 agosto verso le 18.30 in via Zurigo a Lugano – spiegano nella nota i gendarmi ticinesi – Il 25enne era già stato segnalato da alcuni cittadini per aver circolato, provocando volontariamente rumore, per le vie di Paradiso. Gli accertamenti effettuati hanno permesso di constatare le seguenti modifiche illegali: eliminazione dei due catalizzatori primari, silenziatore posteriore difettoso, montaggio di un dispositivo elettronico per aprire le valvole dello scarico e per eliminare i catalizzatori del veicolo, evitando in questo modo l’accensione della spia “avaria motore”. Il controllo delle emissioni sonore ha permesso di stabilire che il rumore generato dall’auto era ben oltre i limiti concessi. La seconda auto, di proprietà di una 21enne cittadina macedone domiciliata nel Locarnese, è stata fermata il 3 settembre verso le 15.30 in via Castellanza a Cadro da agenti della Polizia della città di Lugano. Gli accertamenti effettuati hanno permesso di constatare le seguenti modifiche illegali: manomissione del catalizzatore originale, silenziatori posteriori non conformi, alettone posteriore in carbonio non omologato per uso stradale e fissato in maniera non conforme alle prescrizioni, baule posteriore in materiale composito non omologato per uso stradale, intercooler e relativi tubi di raccordo non omologati per uso stradale, aumento della potenza del motore con modifiche meccaniche non omologate nonché luci posteriori oscurate”. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.