Frammenti di burocrazia nell’archivio del Comune

alt

Documenti storici

Verbali, atti, avvisi e documenti che raccontano la vita quotidiana della burocrazia lariana dal punto di vista di chi l’ha scritta e vissuta dall’interno. Si conclude questo mese a Palazzo Cernezzi l’incarico affidato alla ditta Scripta srl di Como per il servizio di riordino e

inventariazione e di gestione dell’archivio storico cittadino. A conclusione dell’attività, la bacheca del Comune di Como ospita alcuni documenti che raccontano la storia dell’archivio stesso nel corso del XX secolo. Riguardano sia le strutture fisiche che hanno conservato nel tempo le carte del capoluogo lariano (nella foto), sia gli aspetti più propriamente organizzativi relativi al patrimonio documentale comunale. Il lavoro di riordino degli archivi ha permesso tra l’altro di documentare la storia dell’Orfanotrofio femminile dell’Immacolata “Istituto Maria Rimoldi” e dell’Ufficio del Giudice conciliatore di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.