Frana di Argegno, tra pochi giorni partono i lavori

La frana di Argegno

 

Argegno, la zona interessata dalla frana Argegno, la zona interessata dalla frana

Ormai è realmente questione di giorni. I lavori per sistemare il muro crollato per uno smottamento lo scorso 10 settembre ad Argegno, sono in procinto di partire. «Si è infatti individuata un’azienda per gli interventi necessari. L’appalto ha portato all’aggiudicazione provvisoria dell’operazione – dice il sindaco di Argegno, Roberto De Angeli – Ora si tratta di far passare ancora pochi giorni, utili per eseguire i controlli necessari sulla ditta incaricata prima dell’assegnazione definitiva».

Niente di particolarmente complesso, ma solo il rispetto delle prescrizioni della legge in materia: «Per appalti dell’ammontare superiore a 40mila euro è necessario verificare la sussistenza e la regolarità delle certificazioni antimafia e la regolarità contributiva sui pagamenti degli stipendi. Fatto questo, già nei prossimi giorni i lavori potranno partire». L’operazione durerà 60 giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.