Frana di Argegno, attesa senza fine per i lavori
Cronaca

Frana di Argegno, attesa senza fine per i lavori

La zona interessata dalla frana La zona interessata dalla frana

Argegno, a giorni una nuova proposta progettuale per ridurre i tempi del cantiere. «Presumibilmente giovedì l’azienda incaricata illustrerà un nuovo piano per accorciare la durata dei lavori e rispettare gli 87 giorni di cantiere previsti, che dovranno tassativamente chiudersi, per non incorrere nel pagamento di penali, il 4 luglio», dice il sindaco di Argegno, Roberto De Angeli. Sulla data di avvio comunque non ci sono ancora certezze. «Siamo consapevoli che bisognerà lavorare di notte e prevedere la chiusura totale della strada in certe date – dice il sindaco – E proprio di questi dettagli parleremo nel tavolo che verrà convocato la prossima settimana dal prefetto alla luce della nuova proposta dell’azienda».

16 Apr 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


UN COMMENTO SU QUESTO POST To “Frana di Argegno, attesa senza fine per i lavori”

  1. A me il sindaco di Argegno fa persino un po’ di pena. Continua a richiamare tavoli su tavoli, ma non se lo fila nessuno. È evidente che non ha nessun potere e che tutta la responsabilità è dell’Anas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto