Francese in base Nato in Italia spiava per i russi

Ufficiale denunciato per tradimento

(ANSA) – PARIGI, 30 AGO – Un ufficiale dell’esercito francese è stato denunciato e messo sotto inchiesta per tradimento a favore della Russia. E’ sospettato di aver fornito ai servizi segreti di Mosca documenti top-secret, secondo quanto annunciato dalla radio Europe 1 e poi confermato dalla ministra della Difesa, Florence Parly. "Posso confermare – ha detto la ministra – che un ufficiale superiore è sotto procedimento giudiziario per attentato alla sicurezza". Secondo Europe 1, la procedura è scattata una decina di giorni fa. Il caso è particolarmente scottante e imbarazzante per Parigi in quanto l’ufficiale, un tenente-colonnello, era di stanza alla Nato, in una base militare in Italia. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.